Wedding photography _ASS7973-Modifica

I PICCOLI PASSI DEL MIO LAVORO


Qui sono elencati tutti i passaggi che caratterizzano il mio lavoro.
Racconterò la vostra giornata dalla preparazione fino al momento in cui le cravatte verranno legate in fronte.

wedding photography - ASS_1566

Save the date

Wedding photography 


Perché non annunciare il vostro matrimonio in maniera simpatica e originale? Il Save The Date ha proprio lo scopo di comunicare a parenti e amici, vicini e lontani, la data del vostro matrimonio. Consiste in una sessione fotografica di coppia sulla base di un progetto costruito sulla vostra storia.

wedding photography - ASS_5568-

Getting Ready

Wedding photography


Una delle fasi che più amo fotografare di un matrimonio è quella dei preparativi: arrivo a casa della sposa prestissimo, beviamo un caffè e ci mettiamo a nostro agio, parallelamente a casa dello sposo accade la stessa cosa sotto lo sguardo attento e discreto del mio collaboratore di fiducia. Quello che più mi interessa di questi momenti è la situazione di subbuglio che si crea intorno alla sposa, mamme ansiose, amiche divertite ed emozionate, nipotini che strillano, vicini curiosi, papà tutto fare e perennemente accusati dalle donne di casa di non aver fatto abbastanza, damigelle in ritardo e dettagli pensati per mesi che finalmente prendono forma. Questo rappresenta per me l’inizio di una bella storia da raccontare.

wedding photography - 1080X719

Ceremony

Wedding photography


Che sia un rito civile o religioso, la cerimonia è il momento più emozionante del vostro matrimonio: dall’arrivo della sposa sino a quando gli amici si vendicheranno gettandovi addosso quintali di riso io ci sarò e, invisibile e attenta, cercherò di rispettare il più possibile le regole del luogo in cui la stessa si svolgerà. Siate complici e rilassati, godetevela a pieno e non preoccupatevi di nulla. Emozionatevi. Non vi chiederò nulla e non avvertirete la mia presenza. Vi potrà capitare di vedermi piangere, ma non preoccupatevi. È tutto sotto controllo. Mi succede spesso perché partecipo alle vostre emozioni con le mie, fa parte di me, non me ne vergogno.

wedding photography - ASS_1925

Love is…

Wedding photography


Organizzate il vostro matrimonio per mesi, finalmente arriva, chiudete gli occhi ed è già finito…
Durante la giornata ci sono mille emozioni da gestire e tanti ospiti a cui prestare attenzione. Paradossalmente non riuscirete neppure a prendervi un attimo per stare soli e realizzare che è tutto vero! Ci penso io… Vi chiedo dieci minuti del vostro tempo per fare una passeggiata nella location che avrete scelto. In quei dieci minuti cercherò di rubare i vostri sorrisi, i vostri sguardi, un abbraccio, una carezza e tutto quello che vi concederete. Sarò discreta e rispetterò il vostro momento per garantire ai vostri ricordi di restare indelebili nel tempo.

wedding photography - ASS_6860

Party

Wedding photography


A parer mio, il matrimonio perfetto deve somigliare il più possibile a una festa, gli ospiti devo essere a proprio agio e devono divertirsi senza sosta. La musica e il buon vino aiuteranno tutti a sciogliersi e a scatenarsi, i protagonisti non saranno solo gli sposi ma tutti coloro che staranno loro intorno e animeranno il loro giorno. La mia presenza sarà quasi invisibile, non irromperò nel vostro divertimento ma mi limiterò a osservarlo e a documentarlo, beccandomi parecchie gomitate al centro della pista. Sono piccoletta ed è molto frequente che arrivi all’altezza dei gomiti di voi giganti… abbiate pietà di me! Ah… dimenticavo, non farò foto tra i tavoli mentre i vostri ospiti gustano la cena, la trovo una cosa scortese e di cattivo gusto. Detesto “le foto segnaliteche”, per intenderci, quelle in cui gli ospiti sono costretti a fare la fila sotto il caldo per poi concedermi un sorriso finto e plastico in stile “paresi facciale”, vi supplico…non costringetemi a farle!

wedding photography - 1080X1080

Cake

Wedding photography


Quanti mesi ci sono voluti prima di scegliere la vostra torta? Vi pare che vi abbandoni proprio in quel momento? Certo che no, sarò lì a sorridere mentre il vostro testimone avrà la brillante idea di spingere la testa dello sposo in una montagna di panna. Non potrei di certo perdermi la scena…